• UILDM Verona ONLUS
  • UILDM Verona ONLUS
  • UILDM Verona ONLUS
  • UILDM Verona ONLUS
Banner
Tu sei qui:Home-Chi Siamo-Missione e Storia

Missione e Storia

Missione

UILDM Verona ispira la propria azione alla più ampia solidarietà nei confronti delle persone disabili in generale e delle persone affette da malattie neuromuscolari in particolare, si adopera per:

  • contribuire alla promozione della ricerca scientifica, alla divulgazione dei problemi posti da questo tipo di malattie; 
  • realizzare una efficace prevenzione delle malattie neuromuscolari e per la loro diagnosi precoce; 
  • assicurare la prevenzione ed il superamento di problemi psicologici e sociali da queste derivanti; 
  • garantire l’intervento efficace ed appropriato dei servizi terapeutici e riabilitativi; 
  • contribuire al mantenimento del disabile nel suo ambiente familiare e sociale e alla sua integrazione e partecipazione alla vita collettiva; 
  • assicurare alle famiglie adeguate informazioni di carattere sanitario e sociale per l’accettazione della malattia, erogando se necessario aiuti economici; 
  • promuovere nella scuola interventi mirati alla conoscenza delle malattie neuromuscolari, contribuendo ad accrescere la cultura dell’accoglienza della diversità;
  • promuovere azioni di sensibilizzazione per l’abolizione effettiva di tutte le barriere; 
  • stimolare le potenzialità del disabile promuovendo esperienze di vita indipendente e/o di convivenza autogestita, eventi sportivi, auto-mutuo aiuto, testimonianze; 
  • consentire la mobilità attraverso l’organizzazione del servizio trasporto; 
  • svolgere e/o promuovere azioni di formazione dei volontari e delle famiglie; 
  • creare occasione di collaborazione con Enti pubblici ed altre Associazioni, stimolando le reciproche potenzialità.

Condivide e fa propria la Carta dei Valori del Volontariato e conseguentemente la sua azione è imperniata sulla gratuità; relazione e condivisione; solidarietà; sussidiarietà; testimonianza; partecipazione attiva ai processi della vita sociale; partecipazione democratica dei propri aderenti; promozione e valorizzazione del contributo ideale ed operativo di ognuno di essi; capacità di coinvolgere e formare nuove presenze ivi comprese quelle di alto profilo professionale; acquisizione della cultura della comunicazione; legalità e trasparenza.

Scarica pdf opuscolo Centro Riabilitativo 40°
Altro in questa categoria: « Associazione Organigramma »